.
Annunci online

exit
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto ci sarebbe da ridere se lo fosse davvero
SOCIETA'
21 marzo 2007
22 MARZO 2007 - GIORNATA MONDIALE DELL'ACQUA


AMREF lancia la campagna

Spreco meno subito

Per combattere lo spreco in Italia e portare acqua in Uganda con AMREF


Nel mondo oltre un miliardo di persone non ha accesso all’acqua pulita e 2 milioni di bambini muoiono ogni anno a causa di malattie provocate dall’acqua sporca. Mentre a livello globale si susseguono gli allarmi sul riscaldamento climatico e sull’inquinamento che fanno dell’acqua un bene sempre più a rischio, nel Nord del mondo il comportamento quotidiano verso questa risorsa continua all’insegna dello spreco.

Solo in Italia consumiamo ogni giorno una media di 300 litri d’acqua a testa, 15 volte la quantità a disposizione di un contadino africano, che deve vivere con 20 litri di acqua al giorno per bere, mangiare, lavarsi, irrigare…


Il 22 marzo, in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua, AMREF lancia la campagna “Spreco meno subito”. Dal 22 marzo al 22 aprile AMREF invita gli italiani a vivere non un solo giorno, ma un mese acqua-sostenibile, riducendo gli sprechi in Italia e contribuendo ad un progetto per portare acqua potabile e igiene a più di 20mila bambini in Africa.
Ogni giorno per trenta giorni il sito di AMREF regalerà una vignetta sull’acqua realizzata appositamente da noti illustratori italiani e africani, insieme a tabelle e consigli utili per il risparmio domestico.
Chi risponderà all’appello “Spreco meno Subito” potrà contribuire alla costruzione di 20 cisterne per la raccolta di acqua piovana nelle scuole del Nord Uganda, un’area tradizionalmente piovosa ma duramente colpita dalla guerra civile.
Portavoce della campagna “Spreco meno subito” sarà Paolo Bassani, prodiere di Luna Rossa e impegnato a Valencia per l’America’s Cup, che sul sito di AMREF racconterà come può un marinaio considerare l’acqua un bene prezioso e limitato, sebbene ne sia sempre circondato.
Per la realizzazione della campagna AMREF ringrazia gli artisti africani ed italiani, tra cui Hamidou Zoetaba, Patrick Gathara, Giuliano Rossetti, Massimo Bucchi, Emilio Giannelli e Sergio Staino, più gli studenti della Scuola del Fumetto delle sedi di Milano e di Palermo, per aver regalato le vignette.



Per informazioni:
Melania Bruno
Ufficio stampa Amref Italia
Tel. 06 99 70 46 64
melania.bruno@amref.it




permalink | inviato da il 21/3/2007 alle 22:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio        aprile